servizio di Analisi Parole Chiave

analisi e ricerca delle parole chiave SEO

L’analisi delle parole chiave è un’attività preliminare e propedeutica a quella di definizione della strategia di posizionamento. Non si tratta semplicemente di effettuare una selezione delle parole chiave più adatte al proprio progetto SEO (Keyword Research), ma di un’indagine molto più approfondita, che prende in considerazione anche i contenuti e le attività già implementati sul sito, lo studio del settore e l’analisi dei competitor.

Cosa sono le parole chiave?

Prima di addentrarci nelle specifiche tecniche relative al servizio di ricerca e analisi delle keyword, rispondiamo a un quesito semplice, ma non banale: cosa sono le parole chiave? Le parole chiave, in altre parole le query, sono i termini che gli utenti utilizzano quando effettuano una ricerca su Google (o sugli altri motori di ricerca).

È abbastanza intuitivo comprendere, dunque, perché l’individuazione delle parole chiave rappresenti un’attività fondamentale: per intercettare traffico qualificato – ovvero utenti potenzialmente interessati ai tuoi prodotti e servizi – è necessario essere presenti nelle ricerche giuste, quelle che possono generare una crescita delle visite sul sito e, di conseguenza, aumentare le possibilità di acquisire nuovi clienti.

Che cos’è la ricerca delle parole chiave (Keyword Research)?

La ricerca delle parole chiave rappresenta la base fondamentale su cui si articola il successivo lavoro di analisi e sviluppo delle strategie di posizionamento: attraverso la keyword research vengono individuate le parole chiave più performanti e coerenti con le potenzialità del sito, in relazione alla forza dei competitor e alla competitività del settore.

Di solito si tende erroneamente a considerare i concetti di “analisi delle parole chiave” e di “keyword research” come equivalenti; in realtà, i due termini sono affini, ma non sinonimi: la keyword research – o ricerca delle parole chiave – è infatti solo una delle attività incluse nell’analisi delle parole chiave. Quest’ultima, infatti, fa riferimento a un set più ampio di azioni e strumenti quali la misurazione delle performance del sito, lo studio dei concorrenti, l’individuazione delle strategie di content marketing, di cui la ricerca delle keyword fa parte.

Il servizio di Analisi delle parole chiave

Il mio servizio di analisi delle parole chiave non si limita a selezionare le keyword più coerenti con gli obiettivi della tua azienda. Nella mia analisi, individuo i termini migliori per il tuo progetto, valuto il livello di competitività delle SERP e definisco una strategia ad hoc, studiata su misura del tuo sito, delle tue potenzialità e del budget a disposizione. L’obiettivo è sempre lo stesso: massimizzare il tuo investimento in termini di visibilità e fatturato.

Non solo, oltre alla classificazione delle keyword, definisco la strategia di content marketing, riorganizzo l’architettura del tuo sito e ottimizzo la struttura URL. In questo modo, ogni pagina del tuo sito sarà ottimizzata al 100% per raggiungere obiettivi mirati e diversificati.

Come scelgo le keyword adatte ai tuoi obiettivi

La selezione delle parole chiave è un processo complesso che deve tenere in considerazione aspetti sia tecnici che strategici.

Filtro le parole chiave adatte al tuo progetto seguendo il principio di autorità topica. Google seleziona le pagine da posizionare nelle prime posizioni secondo una logica di utilità: più un contenuto è informativo e qualitativo e maggiori sono le sue possibilità di scalare posizioni. Al contempo, strutturo le parole chiave, i contenuti e l’intera architettura del sito in modo da intercettare il search intent dei tuoi potenziali clienti e analizzando attentamente le SERP di interesse (featured snippet, “people also ask”, knowledge panels graph a livello sia nazionale che locale). Inoltre, ricerco accuratamente le parole chiave migliori per posizionare il tuo sito nelle ricerche vocali, sempre più rilevanti a livello di traffico web, dando alla tua strategia un’impostazione che punta a essere performante anche per la Voice Search.

Utilizzo un approccio analitico e razionale, valuto la rilevanza e le modalità di ottimizzazione delle parole chiave anche in relazione al loro search intent, ovvero alla tipologia di bisogno espresso dall’utente. In base a questa suddivisione, le keyword possono essere di quattro tipi:

  • informazionali
  • transazionali
  • navigazionali
  • commerciali

Le parole chiave informazionali sono quelle che danno accesso, appunto, a contenuti informativi, che rispondono a delle domande o che forniscono istruzioni su come fare qualcosa, ad esempio “ricetta cheesecake” o “come formattare il PC”. Solitamente sono parole chiave lavorate strategicamente attraverso la sezione blog e funzionali ad acquisire traffico di utenti interessati al settore dell’azienda ed estranei alla community del marchio.

Le parole chiave transazionali sono molto utili in un’ottica di conversione immediata poiché esprimono, direttamente o indirettamente, l’intenzione dell’utente di soddisfare un’esigenza d’acquisto. Esempi di questo tipo sono “acquistare scarpe di ginnastica”, “scarpe di ginnastica costi” o “negozi di scarpe online”. Intercettare traffico attraverso KW transazionali significa rendersi visibile agli occhi di potenziali clienti interessati ai tuoi prodotti e servizi.

Le parole chiave navigazionali esprimono solitamente l’esigenza dell’utente di accedere a una determinata risorsa. Esse si distinguono dunque per la presenza del nome di un sito o di un brand al proprio interno. Alcuni esempi esplicheranno meglio il concetto: “tavolo in legno IKEA”, “comune di Torino sito” o “fotosintesi Wikipedia”. Si tratta in pratica di parole chiave molto performanti per le realtà del web con una forte identità online o comunque riconosciute dal pubblico.

Le parole chiave commerciali, infine, possono essere considerate una via di mezzo tra quelle transazionali e quelle informative, poiché esprimono l’interesse da parte dell’utente a reperire informazioni su un determinato prodotto o una tipologia di prodotto, con l’intento di concludere un acquisto nel prossimo futuro. Ad esempio ricerche che esprimono questo intento sono “compatta o reflex recensioni”, “migliori PC sotto i 1.000 euro” o “smartphone con fotocamera migliore”.

Parlo in questo caso di categorizzazioni ideali, ma che nella realtà spesso si ibridano, esprimendo allo stesso tempo diversi intenti. Da esperto, non mi limito ad analizzare statisticamente il comportamento degli utenti, ma cerco di definire un percorso di UX pensato per intercettare le diverse esigenze, fornendo le risposte più adeguate per il pubblico e più performanti per te.

Tipologie di parole chiave SEO: quante ne esistono

Le parole chiave non sono tutte uguali. A seconda del punto di vista da cui le si studia, esse possono essere classificate in diverse modalità.

In relazione alla loro lunghezza, le parole chiave sono suddivise in: long tail keyword (dette anche parole chiave di coda lunga) e short tail keyword: le prime sono le parole chiave di tipo frasale, composte da gruppi di parole o intere frasi, come ad esempio “come si fa la carbonara” o “qual è il miglior ristorante di Roma”. Le Short Tail Keywords sono invece composte da una o due parole, come ad esempio “Pizzerie Milano”, “Keyword significato” o “SEO specialist”.

Le parole chiave vengono categorizzate anche in relazione alla loro valenza strategica. Secondo quest’ottica, esse si suddividono in: main keyword e keyword secondarie o correlate.

La main keyword è la parola chiave principale per cui viene ottimizzata una pagina. Le parole chiave secondarie sono invece quelle che, anche se non considerate prioritarie, sono comunque in linea con la strategia SEO e potenzialmente performanti per il progetto di posizionamento. Ad esempio, la parola chiave principale della homepage di un avvocato potrebbe essere “avvocato Milano”, mentre keyword come “assistenza legale a Milano” o “avvocato a Milano centro” potrebbero essere due potenziali parole chiave correlate o secondarie.

Quanto costa il servizio di analisi delle parole chiave?

Non esistono costi SEO standard poiché ogni progetto e settore è diverso dagli altri. Il servizio di analisi delle parole chiave parte da un costo di 600 euro a salire, in relazione alla complessità del progetto. I tempi di consegna sono di solito non inferiori ai 15 giorni lavorativi.
Sei interessato a ricevere un preventivo senza impegno o hai bisogno di schiarirti le idee sul servizio? Contattami compilando il form!