fbpx

Servizi SEO Professionali

Indispensabili per accrescere il trust, la visibilità e il fatturato del tuo business online.

Audit SEO

Ottimizzazione SEO Onsite

Analisi Competitor

Ricerca Parole Chiave

Link Building

Migrazione SEO

Web Performance

Recupero Penalizzazioni

Affiliate SEO

Local SEO

SEO per Ecommerce

SEO Internazionale


Audit SEO
L’audit SEO è considerata la base di partenza di un progetto esistente, fondamentale per analizzare le criticità ed opportunità legate al tuo sito o in generale al tuo business. Vengono analizzate in dettaglio tutte le aree di ottimizzazione, dall’accessibilità degli spider, all’architettura del sito, la linking interna, alla semantica dei contenuti presenti nel sito, codici di risposta, statistiche di crawling e molti altri aspetti tecnici di conformità legate soprattutto alle ultime tecnologie web.

Ottimizzazione SEO Onsite
L’ottimizzazione Onsite si basa su una serie di interventi tecnici nel sito, sulla base dei dati estrapolati dal report in fase di analisi. Si tratta di un’attività estremamente importante per determinare una buona indicizzazione e un conseguente posizionamento del sito. Tra le attività più basilari troviamo la revisione del codice HTML, dei metadati e della struttura generale del sito, oltre che dei contenuti.

Analisi Competitor
L’analisi competitiva di un business, è lo step iniziale per studiare in maniera strategica e chirurgica i propri competitors organici e i relativi trend di ricerca. È un’analisi essenziale per ogni azienda che decide di investire con la SEO, in quanto permette di agire molte volte in anticipo rispetto alla concorrenza, oltre che ad individuare nuove tendenze di settore.

Ricerca Parole Chiave
La ricerca delle parole chiave (keyword research) del nostro business è un’attività di scoperta delle keyword ricercate dagli utenti online. Si tratta di un processo strategico fondamentale poiché ci mette a disposizione un asset di contenuti vincenti e fortemente in target con il nostro audience. Intercettare il search intent di una specifica keyword e, lavorare sulle keyword correlate a coda lunga, è sicuramente una strategia efficace per aumentare in maniera considerevole la nostra visibilità organica su Google.

Link Building
Come è già noto, la link building (ottimizzazione off-site) è ancora ad oggi l’attività SEO che, a parità di ottimizzazioni, produce i migliori risultati, soprattutto in settori a medio e ad alta competitività. La link building però, è diventata un’attività sempre più complessa, spesso basata su approcci datati e per lo più rischiosi. L’audit accurato di un profilo link del proprio sito e dei competitor, ci permettono di lavorare ad una campagna di link building in maniera sicura, evitando spreco di risorse e, soprattutto, ci protegge da burrascose penalizzazioni.

Migrazione SEO
La migrazione di un sito web è un passaggio che prima o poi si troverà a compiere quasi ogni sito web. Si tratta di un’attività che richiede non solo una buona esperienza in ambito SEO, ma anche una forte propensione informatica. È quindi fondamentale pianificare ogni singola fase e agire con estrema cautela, in modo da evitare la trappola del “crollo di traffico” post-migratorio.

Web Performance
La velocità di caricamento di un sito web è un fattore decisamente importante per i motori di ricerca. Un sito veloce permette a Google di scansionare con maggiore facilità le risorse del nostro sito web, e agli utenti di migliorare la navigazione. Va ricordato inoltre che, la lentezza di un sito può dipendere da molteplici fattori, come ad esempio le immagini non ottimizzate, risorse css e javascript non compresse, duplicate o in conflitto tra loro, server di bassa qualità, innumerevoli plugin installati, tema pesante.

Recupero Penalizzazioni
Quando si analizza un sito con problematiche tecniche e di indicizzazione, oppure avente un drastico crollo delle visite, è buona norma considerare attivo su di esso una possibile penalizzazione. I siti web vengono penalizzati per svariate ragioni, ad esempio per attività di sovra ottimizzazione nelle pagine, in presenza di spam, molteplici contenuti duplicati, attacchi di negative SEO, link building fatta male. Le penalizzazioni sono di tipo manuale (quality rater) o algoritmiche (panda, penguin). Il recupero di un sito penalizzato non è mai garantito, ma adottando le giuste best practice e una buona dose di pazienza si può risollevare e, nel tempo portarlo a raggiungere risultati anche inaspettati.

Affiliate SEO
Uno degli ambiti a cui mi affido costantemente negli ultimi anni, è quello dell’affiliazione o meglio l’affiliate marketing. Questo settore o canale di marketing può risultare fondamentale per chi ha un prodotto o nicchia di uno specifico mercato da sponsorizzare. Creare un progetto affiliate di successo con la SEO non è cosa semplice per tutti, al contrario, i professionisti SEO in questo ambito sono davvero pochi. Non tutti hanno il giusto approccio e, soprattutto, non tutti hanno la stessa esperienza. Il punto nodale è sicuramente legato all’individuazione della nicchia e al trend della stessa, importante per evitare scontri con competitor colossi e difficilmente arrivabili, oltre che dello spreco di budget. Un buona idea può essere quella di lavorare con delle keyword long tail, andando ad intercettare pochi volumi ma bisogni specifici, molto semplicemente utenti verticali e pronti alla conversione.

Local SEO
La local search optimization è la base di una strategia di ottimizzazione SEO ideale per le attività limitate dal budget e/o bassa propensione all’ottenimento della visibilità in zone oltre quella residenziale (o semplicemente limitate per la natura della propria attività). Certamente, posizionare il proprio brand o attività locale con la SEO (tramite il sito web, Google My Business e portali verticali locali) può portare a un aumento significativo dei lead, cioè dei clienti acquisiti, e permette di lavorare su chiavi di ricerca profittevoli e a bassa competizione, anche con tempistiche più brevi.

SEO per Ecommerce
Un sito ecommerce può rendersi visibile attraverso svariate attività di marketing, tra le più importanti c’è proprio la SEO. Ad oggi, realizzare un sito ecommerce è diventato maggiormente accessibile rispetto a qualche anno fa, grazie allo stragrande utilizzo dei CMS come Woocommerce, Prestashop e Magento. Tuttavia non sinonimo di garanzia della visibilità. Con le posizioni ormai dominanti dei colossi come Amazon o Zalando, il ruolo di un consulente SEO in questa sfida dovrebbe orientarsi all’ottimizzazione del processo decisionale di acquisto, e all’intercettazione degli intenti di ricerca dei propri utenti, lavorando con un approccio SEO sostenibile.

SEO Internazionale
Lo sviluppo e il posizionamento SEO di un sito multilingua, è senza dubbio un’impresa molto ardua. Per permettere al proprio portale di posizionarsi su più nazioni, è necessario conoscere il motore di ricerca di riferimento per il paese interessato, la conoscenza della lingua nel rispetto delle culture locali e, cosa ovviamente scontata, un budget sicuramente molto importante e costante.


Hai bisogno di una consulenza SEO?

Contattami