Preventivo SEO

Come valutare un preventivo SEO e quali voci deve comprendere.

Home » Preventivo SEO
preventivo seo

Per chi si approccia per la prima volta al mondo della SEO, comprendere esattamente quali servizi sta acquistando e in cosa consistono può risultare complicato.

Bisogna fin da subito comprendere un concetto molto semplice: non esiste UN servizio di posizionamento, esistono diverse attività che devono/possono essere realizzate su un sito per favorire il suo posizionamento sui motori di ricerca.

Ogni sito presenta esigenze e obiettivi differenti, in relazione ai quali vengono scelte le azioni e le strategie da adottare.

Cos’è un Preventivo SEO?

Il preventivo SEO è un’offerta commerciale redatta dal consulente SEO in seguito ad una richiesta del cliente e alla successiva analisi SEO del sito e del mercato di riferimento. Il preventivo SEO, quindi, è il punto di partenza fondamentale per l’avvio di una strategia di posizionamento efficace e performante.

Realizzare un preventivo chiaro, trasparente e comprensibile anche ai non addetti ai lavori può risultare complicato, se consideriamo la complessità di ogni progetto SEO e la difficoltà di dover spiegare in modo esaustivo tutti gli interventi necessari all’ottimizzazione SEO di un sito web.

Come valutare un preventivo SEO

Il cliente deve avere la capacità di procedere a un’accurata disamina del preventivo SEO, in modo che possa valutare se il professionista incaricato di seguire il progetto o l’agenzia chiamata a implementare la strategia risulti affidabile.

In linea di massima, è opportuno:

  • Stare alla larga da chi chiede prezzi low cost così come da chi chiede cifre esorbitanti.
  • Chiedere referenze o portfolio dei lavori svolti.
  • Dare un’occhiata alle recensioni che circolano in rete circa l’operato SEO di chi dovrebbe seguire i lavori.
  • Non collaborare con chi prova a convincere il cliente a tutti i costi.
  • Diffidare da chi promette risultati immediati.
  • Diffidare da chi offre garanzie di posizionamento.
  • È sconsigliabile affidarsi a freelance o agenzie che erogano servizi a 360 gradi. La SEO è una materia complessa ed in continua evoluzione, pertanto, la verticalità di un professionista in questo ambito è estremamente importante.
  • Chiarire infine ogni dubbio, specie per ciò che concerne alcune voci, magari, non del tutto comprese. Stesso discorso in riferimenti ai vari passaggi della consulenza SEO: se alcuni prezzi appaiono eccessivamente superiori alle aspettative, chiedere i doverosi chiarimenti è il minimo.

Preventivo SEO, a cosa prestare attenzione?

La qualità di un preventivo SEO si valuta prestando attenzione a questi 6 punti:

  • Indagine di mercato
  • Strategia
  • Costi SEO di ogni singola attività da svolgere
  • Tempistiche
  • Budget del cliente
  • Complessità del sito e delle parole chiave da posizionare.

Come redigo il preventivo SEO?

Lo sviluppo di un preventivo SEO può richiedermi diverse ore di lavoro poiché non utilizzo moduli prestampati: i miei preventivi SEO sono frutto di uno studio specifico sulla base del quale, solo dopo aver effettuato un attento lavoro di valutazione e analisi, formulo un’offerta su misura del progetto.

Per realizzare un preventivo SEO coerente con le richieste, le aspettative e i bisogni del cliente, devo dunque articolare un lavoro di pre-analisi mirato a valutare la complessità del progetto. Ad esempio, in caso di SEO Audit, valuto lo stato di indicizzazione, il numero di pagine e l’architettura web del sito ed eseguo un’indagine del mercato e dei competitor per stimare il livello di competitività del settore.

Per richieste di SEO Off-Page, studio il posizionamento e il profilo backlink del sito, per sviluppare una proposta strategica coerente con gli obiettivi aziendali in termini di miglioramento dell’autorevolezza e della visibilità.

La realizzazione di un preventivo SEO per attività di ottimizzazione SEO, invece, mi impongono di analizzare attentamente la struttura del sito, la configurazione dei parametri, la UX e i contenuti.

Gli elementi in gioco analizzati da me non sono sempre gli stessi. Allo stesso modo, le attività e le voci di costo presenti nel miei preventivi SEO sono proposte al cliente perché ritenute utili o fondamentali al raggiungimento dei risultati prefissati.

DOMANDE FREQUENTI

Quanto tempo dovrò attendere prima di ricevere il preventivo?

I miei preventivi SEO non sono dei prestampati uguali per tutti: quando ricevo una richiesta di preventivo, mi prendo del tempo per valutare attentamente il progetto, analizzando il sito, il settore e i competitor. Riceverai un preventivo SEO dettagliato e su misura delle tue esigenze. Per questo, di solito mi servono almeno dai 3 ai 5 giorni per inviare una risposta professionale e realmente in linea con le tue richieste.

Che tipo di collaborazione offri?

In quanto freelance, offro diversi vantaggi non riscontrabili in un’agenzia SEO, tra cui:
– Rapporto diretto, senza intermediari o segreterie
– Costi mediamente più bassi
– Maggiore flessibilità
– Maggiore tempestività del servizio di assistenza

Gestisco le mie collaborazioni attraverso call periodiche col cliente e la consegna di report mensili per la rendicontazione delle attività svolte e dei risultati raggiunti. Puoi visitare la pagina servizi SEO per avere un’idea chiara delle attività acquistabili e la pagina Chi Sono per scoprire di più sul mio background professionale.

Come faccio a farmi un’idea orientativa del tipo di investimento richiesto?

Se vuoi farti un’idea sulle tariffe di un progetto di posizionamento sui motori di ricerca, puoi visitare la sezione prezzi SEO del mio sito, dove troverai una tabella riassuntiva con i costi orientativi di ogni servizio. Ti invito comunque a ricordare che il vero costo finale del servizio potrà essere calcolato solo al termine di un’analisi specifica del tuo progetto.

Richiedi un Preventivo.

Compila il form per ricevere un preventivo gratuito e senza impegno.